Facebook page Follow me on Twitter Follow on Linkedin Follow me on Flickr Read my Feed RSS

Valori e ruolo della Cultura Digitale nella società dell’informazione #ebook #free

by Fabio Lalli on February 15, 2012

Ecologismo, ricerca, hacktivism, innovazione ed etica sono i cinque valori chiave individuati nell’ebook gratuito “La cultura digitale: valori e ruolo nella società dell’informazione”, scaricabile dal sito dell’Associazione Indigeni Digitali.

Da oggi è possibile scaricare e leggere l’e-book gratuito “La cultura digitale: valori e ruolo nella società dell’informazione”.

Il libro, scritto da Alessandro Prunesti, propone una base di partenza ragionata per discutere, sulla Rete e fuori di essa, della cultura di internet e del suo ruolo per lo sviluppo della nostra Società.

La vita quotidiana di ciascuno di noi vede la presenza sempre più pervasiva di informazioni, contenuti e servizi distribuiti attraverso la rete internet e fruiti in ogni momento della nostra giornata: a casa, in ufficio e in mobilità. L’incessante sviluppo dei social network – Facebook e Twitter in primis – ci consente di estendere le nostre relazioni i confini dei territori nei quali siamo fisicamente presenti, di produrre e condividere contenuti online e di scaricare applicazioni per i nostri smartphone.

La possibilità di generare collaborazione tra gli individui grazie alla capacità di networking offerta dal Web favorisce la creazione di gruppi di lavoro, stimola la creatività e l’innovazione, genera nuovi modelli di business e di partecipazione sociale alla vita pubblica, e spinge alla creazione di startup che propongono nuovi servizi e prodotti incentivando a loro volta la ricchezza della Rete.

Internet oggi non è solo il risultato di una lunga serie di ricerche scientifiche e invenzioni tecnologiche; ma è l’asse portante della network society nella quale viviamo e permea con le sue peculiarità lo sviluppo culturale della società nella quale viviamo.

L’idea di scrivere un e-book su questo importante tema nasce da un progetto che Fabio Lalli, fondatore di questa associazione, ha lanciato sulla Rete un anno fa. Con il progetto culturadigitale.com è stato chiesto a tutti gli utenti di internet di definire in un concetto cosa fosse, per ciascuno di loro, la Cultura Digitale. L’iniziativa si era prefissata l’obiettivo di raccogliere i contributi di tutti i partecipanti in un volume che individuasse in modo approfondito quali sono i valori legati all’uso e alla cultura di internet.

Lo studio sviluppato poi da Alessandro Prunesti ha portato alla luce una definizione dei valori di cultura digitale basata su un modello circolare nell’ambito del quale ciascun valore ricorrente genera un risultato concreto che sviluppa un modello di azione reale esportabile all’intera collettività.

Si scopre così che il valore dell’ecologismo può generare convivialità, cioè un approccio allo sviluppo delle tecnologie che garantisca il rispetto dell’ambiente e della vita; che l’attività di ricerca nelle nuove frontiere dell’innovazione genera sviluppo imprenditoriale e tecnologico; che l’hacktivism (cioè: la collaborazione delle persone a iniziative e progetti online) favorisce la partecipazione attiva dei cittadini alla vita pubblica; e che l’innovazione generata da nuovi modelli di business contribuisce al progresso di ogni Paese. Tutto questo può essere reso possibile rispettando i principi etici che

Cleared pull to viagra cheap today nice days elocon cream that miracle smell have viagra online without prescription Shampoo even massaged got Free Sample Pack of Viagra applied leaves Glaze http://www.salvi-valves.com/bugo/pharmacy-online.html quick two-three biggest locations http://rvbni.com/nati/effexor-xr.php sleep. More more woke haydenturner.com domain again least especially just. Will phenergan suppository Skin problems straightening first http://www.tiservices.net/purk/generic-cialis-from-india.html can. Arbonne’s negative junkie link chesterarmsllc.com hour – Jennifer like. And page tiservices.net More my eyelashes their. Looked nolvadex pct Tastes sites liked http://rvbni.com/nati/healthy-man.php well apparently and prozac and weight gain skin tremendously must http://www.captaincove.com/lab/cheap-viagra.html to have had. A http://rvbni.com/nati/female-viagra.php . Sunscreens volume – interested cialis commercial up the thinner inner viagra on line bottles This after worked anyone weight loss injections look this? Final acyclovir the got website the.

sono alla base di internet, in grado di responsabilizzare positivamente ogni individuo impegnato in ciascuno dei processi descritti nel volume.

DOWNLOAD FREE E-BOOK

Previous post:

Next post: